Navigare Facile

Il Prestito Fiduciario

Per Finanziare l'Imprevisto

Nel novero dei prestiti non finalizzati, dunque non vincolati all'acquisto di un bene o servizio, rientra anche il Prestito Fiduciario .

Questo tipo di finanziamento viene richiesto di norma in concomitanza di eventi e circostanze inaspettate rispetto alle quali è richiesto un itervento economico immediato. Coerentemente con una condizione di urgenza richiede un istruttoria piuttoato breve, nel corso della quale vengono presi in considerazione la presenza di un entrata stabile per valutare la possibilità di rifusione mensile e la posizione creditizia del richiedente. A tal proposito l'affidabilità creditizia nel caso del prestito fiduciario rappresenta, come mai, un aspetto essenziale per vedersi accordare il prestito.

Possono fare richiesta di questo tipo di finanziamento tutte le categorie lavorative, dai lavoratori autonomi ai dipendenti, ai pensionati, purchè possano esibire un'entrata mensile stabile; in questo senso questo prestito è richiedibile anche da chi ha già acceso altri prestiti purchè abbia una situazione finanziaria in grado di assicurare la solvibilità della rata mensile.

Come per tutti i finanziamenti,  viene concordato un piano di ammortamento che esplicita, l'importo erogato, le modalità di rifusione relativamente alla cadenza e all'importo delle rate, (più spesso ad importo fisso), tutti gli oneri economici collegati al prestito e il computo degli interessi. Il prestito fiduciario di norma ha una durata massima  di 120 mesi.